• Home
  • Ortopedia e Traumatologia

Ortopedia e Traumatologia

L'ortopedia è la disciplina medica che studia l'apparato locomotore. Essa include in particolare la chirurgia ortopedica, ovvero il trattamento chirurgico delle relative affezioni. I medici ortopedici (chiamati semplicemente "ortopedici") sono specializzati nella diagnosi e nel trattamento dei problemi del sistema muscolo-scheletrico. Esso comprende: ossa, articolazioni, legamenti, tendini, muscoli e nervi. L'attuale ambito d'azione dell'ortopedia comprende la prevenzione e cura delle malformazioni congenite e acquisite dell'apparato locomotore, la diagnostica e la terapia di malattie che hanno localizzazione negli organi di sostegno e movimento, cioè colonna vertebrale e arti e la traumatologia.

La traumatologia è la branca della Clinica Ortopedica e Traumatologica che si interessa delle lesioni da traumi: eventi violenti in la cui forza vulnerante danneggia i tessuti perché ne supera il limite di resistenza. Nei casi più gravi ai danni locali si associa il coinvolgimento delle condizioni generali, per cui si parla di malattia traumatica. Ogni evento traumatico, anche se localizzato, ha comunque una ripercussione sul resto dell'organismo. Questo coinvolgimento può essere minimo, quindi non percepito, o viceversa più evidente, tanto da assumere le caratteristiche di una vera e propria malattia: Malattia Traumatica. La M.T. deve essere intesa come la risposta dei sistemi di difesa corporei all'insulto traumatico e coinvolge anche organi non direttamente interessati dal trauma.

Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive