• Home
  • Rieducazione posturale

Rieducazione posturale

La posturologia si occupa dello studio della postura, che rappresenta un'associazione di fenomeni biomeccanici, neurofisiologici e neuropsichici che si influenzano e si compensano continuamente.  Il concetto di postura non viene più considerato come semplice allineamento di segmenti scheletrici. Essa è il risultato di una relazione armonica tra il corpo, le sue parti e il mondo esterno in condizioni statico-dinamiche.

Molteplici sono i fattori che possono causare alterazioni posturali: posizioni anomale legate all'attività lavorativa, disfunzioni temporo-mandibolari, disfunzioni oculo-motorie, alterazioni morfologiche, vestibolopatie, stati psico-emotivi etc. sono i principali responsabili di dolori vertebrali, cefalee, tensioni muscolari croniche e via dicendo.

In tale contesto si inserisce la Rieducazione Posturale, una metodica riabilitativa mirante alla riacquisizione di un equilibrio somato-psichico interrotto. Avvalendosi di un'attenta analisi ispettiva e di accurati test, essa ha come scopo quello di conferire nuovamente al "sistema uomo" quelle caratteristiche di fluidità, armonia e benessere che gli sono propri.

Ciò avviene attraverso l'apprendimento di posture atte a riequilibrare gli scompensi memorizzati dal complesso "fascia" o attraverso la rielaborazione di eventuali traumi di natura emozionale, somatizzati sotto forma di contratture muscolari croniche.

Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive